Moody

moody_4c_high

Il cantiere Moody nasce in Inghilterra sulla riva del fiume Hamble nella cittadina di Swanwich circa 150 anni fa’. Il suo fondatore John Moody da bambino si cimentava nella cantieristica nel cortile di casa. Da grande produceva barche da pesca e gommoni lasciando poi al figlio Alessandro l’attivita’ di cantiere. Furono poi i nipoti Herbert e Reginald a trasformare l’attivita’ di famiglia in vero e proprio cantiere navale all’inizio del XX secolo.

Nel tempo sono stati progettati e lanciati dal Cantiere Moody numerosi scafi che navigano ancora oggi su tutti i mari del mondo apprezzati da marinai esperti e da armatori esigenti. Nel 2007 un’altro grande produttore di yacht acquista il cantiere per produrre scafi innovativi ma di grande qualita’. Hanse Yachts acquisisce la Moody e lancia il primo vero esemplare di barca a vela chiamata dagli addetti “monomarano”. In pratica l’unica barca a vela che oltre alle prestazioni veliche offre le comodita’ di un motoryacht.

Il grande successo delle nuove barche non ha impedito al Cantiere di pensare e produrre anche barche dal design classico, gli armatori affezionati a Moody infatti chiedevano insistentemente un modello che ricordasse la vecchia produzione. Viene quindi lanciata la linea Classic col modello 41 e 45. Disegnata sempre da Bill Dixon la linea Classic racchiude eleganza e performance assicurando a chi naviga su queste barche delle prestazioni veliche da vero racer senza rinunciare al particolare ricercato e alle finiture di lusso.

 Wind Yachts è rivenditore Moody autorizzato per Toscana e Lazio

                                                             GAMMA MOODY 2017: