Uno dei tasselli fondamentali della storia della nautica mondiale: lo schooner America, la fedele riproduzione della barca con cui gli yankee vinsero nel 1851 la Coppa delle Cento Ghinee contro gli inglesi, trasformandola poi in Coppa America proprio in virtù del nome di questa agguerritissima goletta.

UNA BARCA UNICA
L’originale goletta America rimase distrutta nel crollo di un capannone in Maine, dove era in rimessaggio negli anni ’40: questa replica è universalmente riconosciuta come l’unica riproduzione della mitica barca (Dennis Conner ne ha fatta costruire un’altra, ma differisce in alcuni dettagli e questo ha fatto sì che non potesse chiamarla America”). Lunga 38,90 metri, varata il 3 marzo 1967 su disegno di Sparkman & Stephens che ricalcarono in tutto e per tutto i progetti originali di George Steers e William Brown (fu costruita da Goudy & Stephen a East Booth Bay, in Maine), contiene anche alcuni pezzi originali recuperati dalla demolizione: la stufa, alcune lampade e un cannocchiale.

Purtroppo oggi la Goletta America necessita di importanti ristrutturazioni perchè la proprietà, una fondazione di amatori, non è più in grado di mantenerla in armamento. Aspetta quindi un nuovo armatore che la riporti agli antichi splendori solcando i mari di tutto il mondo.

Se clicchi invia accetti la nostra Privacy Policy