Y 7
Y-YACHTS-Logo
By Michael Schmidt
Y7-Logo

NAVIGA INTORNO AL MONDO E CONQUISTA LA REGATA.

Il Y 7 di Bill Tripp, porta una firma tra le più riconosciute a livello internazionale. Il focus progettuale di Y7 si è concentrato su marinità e comfort in navigazione abbinato a performance in grado di spiccare nei circuiti di regate internazionali. Y 7 è una barca con cui girare il mondo e togliersi qualche soddisfazione in regata.

Costruzione full carbon e attrezzata come standard con albero e boma in carbonio, Y 7 ha un dislocamento di sole 29 tonnellate e quasi 300 metri quadrati di superficie velica in bolina che diventano 700 in poppa. Alte prestazioni e divertimento sono garantiti anche con i venti più leggeri.

A completare la sua estrema maneggevolezza i due motori gemelli per manovre senza problemi anche nei piccoli porti.

"Y7 è un concentrato di innovazione e, allo stesso tempo, ridotto all'essenziale.
"Un armatore", afferma il fondatore del cantiere Michael Schmidt,
"dovrebbe essere in grado di utilizzare il proprio yacht in modo intuitivo.
Non dovrebbe essere troppo complesso ma allo stesso tempo confortevole.
Y7 fa tutto questo e molto altro".

“Y7 è un concentrato di innovazione e, allo stesso tempo, ridotto all’essenziale. “Un armatore”, afferma il fondatore del cantiere Michael Schmidt, “dovrebbe essere in grado di utilizzare il proprio yacht in modo intuitivo. Non dovrebbe essere troppo complesso ma allo stesso tempo confortevole.
Y7 fa tutto questo e molto altro”.

ESTERNI

Bill Tripp ha creato per Y 7 un design originale e pieno di soluzioni interessanti.

Il rollafiocco, l’ancora e le postazioni di manovra sono elegantemente integrati nel look esterno creato da Bill Tripp.

Un tender fino a 3,50 metri scompare letteralmente nell’enorme gavone di poppa per venire facilmente movimentato con un sistema di sollevamento nel boma in carbonio.

Tutte le drizze e le scotte del Y7 corrono nascoste fino alle colonnine della timoneria, dove il timoniere può gestire la navigazione anche in solitario. Probabilmente unico 70 piedi che lo permette davvero grazie anche ai doppi motori.

L’ armo senza paterazzo consente il massimo allunamento della randa, migliorandone il profilo e aumentando la superficie velica.

Il pozzetto, caratterizzato da una grande versatilità, include a sinistra la scala di accesso agli alloggi dell’equipaggio, che scompare, perfettamente integrata nelle sedute.

La lifting keel opzionale può portare il pescaggio da 3,90m a 2,70m

INTERNI

La personalizzazione degli interni è uno dei principi cardine dell’Y7: a seconda che amiate la navigazione da soli o con equipaggio, che facciate regate o crociere, Y Yachts ha pensato a un layout giusto per voi.

Senza dimenticare anche il comfort dell’equipaggio: la “crew cabin” ha un ingresso separato dal pozzetto (a poppa a sinistra), due cuccette e un bagno indipendente con doccia, lavandino e toilette.

Cinque I differenti layout del Y7 proposti.

Se ci sono esigenze particolari, il cantiere è aperto ad ogni soluzione “custom”.

Scheda tecnica

LOA 21.68 m
LWL 20.35 m
BEAM 5.75 m
BALLAST 9.6 t
DISPLACEMENT (LIGHT SHIP) 28.9 t
DRAFT (Lifting KEEL) 2.70-3.90 m
MAINSAIL 174 sqm
GENNAKER 550 sqm
SELF-TACKING JIB 123 sqm
CODE 0 350 sqm
ENGINE Nanni D4.80 2 x 52.9 kW
BATTERIES 24 Volt DC. AGM 600 AH
BLACKWATER TANK 200 L
FUEL TANK 900 L
FRESHWATER TANK 900 L
NAVAL ARCHITECTS Tripp Design Naval Architecture
Y 7
Y-YACHTS-Logo
By Michael Schmidt

Richiedi informazioni

Se clicchi invia accetti la nostra Privacy Policy

×
Condividi
×
Deck Plan
×
Video
×

×

×

×
×

Hello!

Click one of our representatives below to chat on WhatsApp or send us an email to [email protected]

× How can I help you?